In Senza categoria

L’accessorio più importante nel giorno del matrimonio? Non possiamo non pensare alle scarpe sposa. Ma come scegliere il giusto modello da abbinare al nostro abito? In questa guida, alcuni suggerimenti su pochi e semplici passi, per una scelta che possa essere guidata non solo dal colore, ma anche rispetto ai modelli più richiesti e a come indossarli.

Come scegliere le scarpe sposa per il giorno più bello

La maggior parte delle spose, tende a concentrare la propria attenzione soprattutto sul colore delle scarpe. Come ben sappiamo, la regola principale, è quella di rispettare il bianco o tonalità comunque abbastanza chiare. Nello stesso tempo, è buona norma avere come riferimento il proprio abito da sposa, recandosi nei negozi appositi con una foto o elementi utili, che ci permettano di trovare un colore analogo.

Parliamo di analogo, perché non è importante che sia esattamente uguale, ed è quindi possibile rilassarsi, ricercando altri dettagli che possono fare la differenza sulle scarpe spose. Va poi notato, che la tecnologia, è ad oggi molto presente e molte aziende del settore, sono presenti anche online. Ciò, permette di avere una idea ancora più chiara rispetto alle scarpe da confrontare e scegliere per il giorno più bello. E nelle realtà napoletane a chi possiamo fare riferimento? Noi, suggeriamo una classica ricerca sui più importanti motori di ricerca, utilizzando come riferimento scarpe sposa napoli. In base a questa ricerca, abbiamo individuato due rilevanti realtà come:

  • Crimar Accessori sposa srl. Il sito è ricco di molti modelli sulle scarpe sposa e con una varietà che comprende varie tipologie di tacchi e dettagli eleganti come il tessuto in raso o in ecopelle. Molto interessante, anche la sezione online sugli accessori sposa in generale, per trovare altri utili prodotti per il matrimonio.
  • Lumor. Altra importante azienda italiana e con un sito online ricco dei modelli più amati dalle spose come Decolletè e sandali. E con foto, che permettono di osservare anche i più piccoli dettagli per la scelta del modello più amato.

Scarpe sposa, si o no al tacco?

Le scarpe sposa, sono indossate tutta la giornata e devono rispettare comunque un parametro molto importante sulla comodità. La donna, spesso non sa resistere al fascino del tacco e ciò, è una prerogativa che non si discute il giorno del matrimonio. Tuttavia, tra i passi indispensabili di una buona scelta del giusto modello, vi è quello di non strafare. Si al tacco, ma con moderazione! Essendo indossate tutto il giorno, è infatti utile non stancare troppo il piede e un tacco con una altezza media da 6cm, è tra i più consigliati per raggiungere quel giusto compromesso del tacco.

Se invece siete amanti della eleganza, ma non sopportate il tacco, esistono altrettanti validi modelli per il giorno più bello. Il modello in questione, si chiama ballerina, ed è una scarpa molto bassa, arricchita con eleganti dettagli come nastri di raso.

Quando indossare le scarpe prima del matrimonio

Tutto ciò che riguarda le scarpe spose, non si ferma al solo acquisto. E’ utile considerare, che le stesse dovranno essere indossate diverse volte prima del gran giorno. Innanzitutto, durante tutte le prove con l’abito da sposa, in modo da avere l’effetto finale di come si apparirà al matrimonio. Indossare le scarpe sposa durante la prova dell’abito, inoltre, permetterà alle sarte di avere un preciso riferimento e aggiustare le misure dello stesso, in base alla altezza definitiva della sposa.

Le scarpe, dovranno poi essere indossate alcune settimane prima del matrimonio, per abituare il piede e per rendere il modello più morbido e comodo per il lieto evento. Per sicurezza, infine, acquistare anche delle scarpe di ricambio, della stessa altezza del modello principale. In questo modo, si potrà sempre contare su una valida e utile alternativa in caso di imprevisti.

Start typing and press Enter to search